Ungheria Recsk, l’inferno dei dissidenti

Recsk, l’inferno dei dissidenti

Giungere a Recsk √® come scendere all’Inferno. Qui, tra il 1950 e il 1953, il regime comunista vi costru√¨ un campo di lavoro per oppositori politici. Recsk: i libri di scuola hanno forse relegato questo paesino in un angolo della memoria, ma non chi ci vive. Gli abitanti, infatti, non hanno dimenticato. A circa 3 …

Read Article Read More

Ungheria Pince Mulatò: bevete alla mia salute!

Pince Mulatò: bevete alla mia salute!

La locanda Pince Mulat√≤ √® un viaggio nel tempo e nello spazio lungo le strade meno battute della campagna ungherese, a nord di Budapest. Pince Mulat√≤. Che cosa significa lo sanno (forse) solo loro, i proprietari di questo curioso e insolito locale dove fermarsi a bere una birra e dimenticarsi di tutto il resto. Pince …

Read Article Read More

Ungheria Le architetture di Salgótarján: ecco dove sopravvive il Comunismo

Le architetture di Salgótarján: ecco dove sopravvive il Comunismo

Salg√≥tarj√°n √® una citt√† congelata in un passato filosovietico che si racconta attraverso le sue architetture monotone, spoglie e ormai in lento decadimento. Giungere a Salg√≥tarj√°n dopo aver attraversato le silenziose steppe della puszta ungherse √® come essere catapultati in un ex mondo futuristico in pieno stato di abbandono. La citt√† √® dormiente, retaggio di …

Read Article Read More

Ungheria Miskolc: per chi ama lo skyline industrial-chimico post-socialista dell’Ungheria

Miskolc: per chi ama lo skyline industrial-chimico post-socialista dell’Ungheria

Cosa si annida alla base dei Carpazi? Una vecchia zona industriale dell’Ungheria ormai in semi-abbandono, tra fumi, carcasse e ruggine. Questa porzione dell’Ungheria a ridosso dei Carpazi, e a pochi passi dalla Slovacchia, destabilizza. Ma √® imperdibile per ogni fotografo amante del border e dello stile industrial. Ed √® l’ultima cosa che ci si attende, …

Read Article Read More

Ungheria Ungheria, nella Valle delle Belle Donne, tra infernot e Sangue di Toro

Ungheria, nella Valle delle Belle Donne, tra infernot e Sangue di Toro

In Ungheria c’√® una zona vocata al vino, dove i filari si alternano a vecchie cantine e il tempo scorre lento, tra un bicchiere e una storia da condividere. Valle delle Belle Donne. Che cosa vi immaginate, con un nome cos√¨ affascinante? Orizzonti sinuosi, conche accoglienti, fertili e spumeggianti di vegetazione. In magiaro √® Sz√©passzonyv√∂lgy …

Read Article Read More