Israele, Avdat: ecco la location di Jesus Christ Superstar

Israele, Avdat: ecco la location di Jesus Christ Superstar

Polvere, vento, silenzi. È Avdat, roccaforte nabatea abbandonata nel deserto di Israele. Le riprese di Jesus Christ Superstar ebbero luogo proprio qui.

Gli unici suoni che si sentono, da quassù, sono i propri passi che crepitano sul terriccio secco e polveroso, il sibilare disteso del vento e il silenzio. Perchè qui ad Avdat, il silenzio ha una sua melodia ed è una presenza costante per chi si addentra in queste lande calde, solitarie e lontane dagli orizzonti conosciuti.

la roccaforte di Avdat
la roccaforte di Avdat

Avdat è una città abbandonata e in rovina collocata nel pieno del deserto del Negev, nel sud di Israele. Venne fondata nel III secolo a.C. e, nel corso della sua lunga storia, fu abitata da diversi popoli, quali Nabatei, Romani e Bizantini. Tra il I secolo a.C. e il VII secolo d.C., divenne, assieme a Petra, la città più importante lungo la Via dell’incenso, dove transitavano tutte quelle merci che giungevano dall’India e dall’Estremo Oriente: essenze profumate, canfora, bambù, sostanze usate per la farmacopea e la cosmesi, ma anche oro, argento e pietre preziose, riso, cereali, incenso e mirra. Ora, non ne restano che le sue diroccate vestigia, fasti di un tempo che fu.

Avdat: il luogo più vero per girare uno dei musical più controversi degli anni Settanta

una scena del musical Jesus Christ Superstar
una scena del musical Jesus Christ Superstar

Capelli lunghi, pantaloni a zampa, abiti larghi, fasce tra i capelli e tanta tanta musica. Ecco cos’è Jesus Christ Superstar, la versione hippie del fondamento della religione cristiana. Jesus Christ Superstar, diretto da Norman Jewison, uscì nel 1973. L’opera narra dell’ultima settimana della vita di Cristo, dal punto di vista di Giuda, prima della sua morte per crocifissione. Per la loro interpretazione, gli attori Ted Neeley e Carl Anderson, rispettivamente Gesù e Giuda, sono stati candidati al Golden Globe, nel 1974.

Jesus Christ SuperstarJesus Christ Superstar è interamente cantato e non ci sono, perciò, dialoghi parlati. Si tratta di una vera e propria rock opera. Al centro della scena, ci sono sono tre personaggi: Gesù, figura molto umana, intrisa di dubbi e paure; Giuda Iscariota, razionale, coerente, non traditore, ma vittima di un disegno più grande di lui; infine, Maria Maddalena, femminilità dolce e piena di un amore che non sa comprendere. Maria, invece, non compare. E Gesù non compie miracoli.

Prima di venire distribuito in Italia, il film venne sottoposto al vaglio dell’Osservatore Romano e fu privatamente proiettato davanti al Papa Paolo VI, il quale ne rimase favorevolmente colpito. Ma da buona parte dell’opinione pubblica italiana, la pellicola venne considerata blasfema perchè pone, l’uno accanto all’altro, Vangeli e cultura hippie.

Google Maps

Avdat
https://goo.gl/maps/XjqJH3GTfYo

Please follow and like me!
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *